Associazione Nazionale del Fante Vallecamonica

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Fanti Vallecamonica

E-mail Stampa PDF

 

Servizio di TeleBoario

Ultimo aggiornamento Lunedì 12 Luglio 2010 08:07
 

Sacrario di Redipuglia: i camuni in prima fila nel saluto a chi non c’è più

E-mail Stampa PDF

C’erano i fanti camuni in prima fila per celebrare, nei giorni scorsi nella cornice di Redipuglia, l’omaggio ai caduti di tutte le guerre. Quest’anno, infatti, l’associazione nazionale presieduta da Antonio Beretta ha scelto due soci appartenenti alla sezione di Edolo per portare il medagliere del sodalizio al Sacrario in cui riposano migliaia di combattenti.
In rappresentanza di tutte le sezioni camune c’erano il presidente Luciano Federici e il fante Adolfo Mottinelli
Un terzo rappresentante, Ezio Gulberti, è rimasto tra le quinte con l’incarico di scattare le immagini della cerimonia ufficiale.
«È stato un grande onore e grande è stata la nostra commozione quando abbiamo posato i piedi sui gradini del Sacrario - afferma il presidente Federici - portando lo stendardo sul quale sono appuntate 86 medaglie d’oro alla bandiera e ben 655 concesse ai militari che si sono sacrificati sui diversi teatri di guerra». L.FEBB.

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Giugno 2010 13:01
 

Vogliate scusarmi per questa mia, ma volevo informarvi circa un avvenimento nazionale che si è

E-mail Stampa PDF
Vogliate scusarmi per questa mia, ma volevo informarvi circa un avvenimento nazionale che si è verificato nei giorni scorsi, e che nessuna emittente od organo d'informazione ha riportato, se non forse per qualche secondo, ( mi è stato riferito), su Rai 2.
E cioè il 30° Raduno nazionale dei fanti che si è svolto ad Udine nei giorni 23 e 24 maggio e che ha visto sfilare per le vie di Udine, più di 10.000 fanti quivi giunti da ogni regione d'Italia.
I piu numerosi provenivano dalle province di Brescia, Milano, Como e Bergamo che è poi la provincia dove risiede il nostro presidente nazionale m.llo Antonio Beretta!
Certo, non eravamo in 400.000 come gli alpini, ma se pensiamo che sia gli alpini e sia i bersaglieri, sono dei corpi speciali della fanteria, anche i fanti meritavano di essere menzionati!
Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Giugno 2010 12:54 Leggi tutto...
 

Storia e modernità: i fanti sono in internet

E-mail Stampa PDF

Oggi, in occasione della festa di Carnevale allestita nel ristorante Graffitipark di Capodiponte, la sezione dei fanti di Sellero presenterà una grande novità: il sito internet dell’associazione, realizzato in occasione dei 30 anni di fondazione e raggiungibile all’indirizzo www.fantisezionesellero.wordpress.com.
La sezione venne costituita nel lontano 1980, e in occasione di questo anniversario Pasquale Ceri, che ne è presidente, ha deciso per la modernizzazione. Il sito permette di consultare e «scaricare» la vita della sezione, le esperienze degli uomini che la formano e in pratica tutte le vicende, manifestazioni e iniziative promosse dal 1980 a oggi.
Ceri è in sella dal 1991, e col supporto del comitato delle patronesse, il gruppo ha sempre coltivato lo spirito dei fanti grazie a tante iniziative. Le cerimonie del 4 Novembre, i raduni nazionali, le gite, i pellegrinaggi e, per finire, le feste di Carnevale. L.RAN.

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Giugno 2010 12:55
 

Visita la sezione "Ricordi della Naia (Foto)"

La GALLERIA E' A DISPOSIZIONE DI TUTTI I FANTI DELLA VALLECAMONICA CHE VOGLIONO INSERIRE LE PROPRIE FOTO DEL PROPRIO PERIODO DI "NAIA"PER INFORMAZIONI MANDATE UNA E-MAIL A:

INFO@FANTISEZIONESELLERO.IT

Ansa.it



browserok

Musica

ora

Calendario

agosto 2016
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 

Chi è online

 2 visitatori online

Powered by - G3 INFORMATICA